Azienda
Storia dell'azienda e produzione nel rispetto della qualità e dell'ambiente.
La storia della nostra azienda

Dopo essere stata per secoli "l'acqua buona", apprezzata dalla popolazione locale per la sua qualità e gli effetti benefici, l'acqua CHIARELLA dal 1964 viene imbottigliata direttamente alla sorgente nel comune di Plesio, sopra Menaggio, e da allora continua a mantenere la sua promessa di purezza e qualità.


Filosofia e valori

Chiarella ha sempre dimostrato, in oltre cinquanta anni di storia, una grande attenzione per l'ambiente e il CSR.
Diversi progetti sono stati sviluppati nel corso degli anni, con investimenti significativi per minimizzare l'impatto sulla zona e garantire degli effetti positivi a tutto il territorio.
Dare da vivere alla montagna, che ci dà da vivere. È una questione di reciprocità.


La produzione ed il rispetto per l'ambiente

Inaugurato a Plesio nel 1965, lo stabilimento (allora solo Chiarella) fu salutato sui quotidiani dell'epoca come "l'impianto più panoramico d'Europa per l'imbottigliamento di acque minerali".
La fabbrica, da allora, ha continuamente rinnovato e aggiornato i propri impianti, affiancando nel 1988 alla linea vetro un moderno impianto per l'imbottigliamento dell'acqua in PET.
Ed è di recente istallazione l'impianto PET di ultima generazione (monoblocco Krones per soffiaggio e riempimento bottiglie in "camera bianca").

La ACQUE MINERALI VAL MENAGGIO S.r.l. non ha mai smesso di ingrandirsi e migliorare i propri standard di produzione, sicurezza, igiene e riduzione dei consumi energetici mediante impianti moderni, rispondenti alle esigenze dei clienti così come a quelle degli operai che vi lavorano, e senza mai scordare l'importanza della salvaguardia dell'ambiente.


Acque Minerali Val Menaggio

L'obiettivo dichiarato di AMVM Srl è quello di produrre e distribuire acqua minerale di alta qualità.
Pertanto, la missione commerciale si sviluppa nella direzione della distribuzione qualitativa e ponderata del prodotto, e non quantitativa.
I numeri devono essere una conseguenza, non una priorità.
La qualità rimane il primo obbiettivo dell'azienda, la cui offerta è sempre improntata alla garanzia del prodotto e sul servizio.
Una storia che si sviluppa attraverso due secoli e due millenni, è la prova che gli obbiettivi dichiarati dall'azienda coincidono con i fatti.


Qualità e benessere